Un raggio di luce qualsiasi può essere scomposto in tre onde colorate: una rossa, una verde, una blu. Sommati insieme questi colori danno il bianco, mentre a coppia i colori della sintesi sottrattiva: rosso + blu = magenta, verde + rosso = giallo, verde + blu = ciano. Si noti inoltre come magenta e verde, giallo e blu, ciano e rosso siano complementari. In pratica dalla somma di due complementari si ricompongono i colori primari e si riottiene il bianco. Su questo principio sono progettate le pellicole, anche se poi a livello pratico serve qualche correzione: la luce blu viene difatti assorbita anche dagli strati sensibili al rosso e al verde. Nel digitale, fatta eccezione per i sensori Foveon, il colore è restituito da una texture di filtri colorati: la matrice di Bayer. Sergio Marcelli è fotografo e film maker. Docente e ricercatore ha pubblicato nel 2016 il Trattato fondamentale di fotografia, edito da Hoepli. Ruben Lagattolla è reporter, documentarista. Gran parte dei suoi lavori son trasmessi dalla televisione pubblica della svizzera italiana.


CULTURA
PRESENTE

PARTECIPA

Compila il questionario che trovi a questo link e inviaci la tua proposta. Noi ci occupiamo dell’ottimizzazione e della pubblicazione dei contenuti.

Dialoga con noi se hai bisogno di informazioni o suggerimenti. Il nostro staff ti risponderà all’indirizzo presente@lamoleancona.it