Questa tappa della rubrica Dentro e fuori i Musei Civici…da casa è dedicato a Carlo Maratta, pittore marchigiano che ha dominato la scena artistica romana per mezzo secolo. Il suo stile ha condizionato il gusto artistico del suo tempo, tanto da essere emulato dai numerosi discepoli che hanno operato nelle Marche. Un genio della pittura che ha saputo sintetizzare le divergenti tendenze artistiche presenti nella Capitale: barocco e classicismo.
Un’occasione per immergerci nella sua pittura, nella sua storia, nel suo tempo.

L'appuntamento è curato e condotto da Marco Tittarelli

Iniziativa possibile grazie a Comune di Ancona - Direzione Cultura
Progetto a cura della Soc. Coop. Le Macchine Celibi

Contenuti e conduzione a cura degli storici dell'arte: Fabiola Cogliandro, Marco Tittarelli, Claudia Pacciarelli.
Montaggio di Sara Agostinelli
Coordinamento Laura Lanari