La quarantena era già iniziata da qualche giorno. Una mattina, non appena finita la colazione, un po' per gioco, un po' per noia, inizio a disegnare la mia tazza. Da quel giorno in poi, decido che ogni mattina avrei disegnato un oggetto casuale presente nella mia casa fino alla fine della quarantena. Per ciascuno di essi, butto giù due righe, i primi pensieri che mi vengono in mente riguardo l’oggetto scelto.

Nasce così la rubrica Cose a Caso in Casa, il mio modo per scandire il tempo in tempi in cui i giorni della settimana non valgono più. Oggi non è martedì o venerdì, è il giorno del martello, della salsa di soia o del basilico.

Instagram: @micol__m
Fb: Micol A. Mancini
Instagram: @ilgabbianoanconetano
Fb: Il gabbiano anconetano