Geopoetica dell’Adriatico-Ionio

29 agosto 2020 / h. 18:30

Canalone Spanditori

culture presenti

Mitteleuropeo e levantino, italiano, greco e slavo. Tante sono i caratteri del bacino adriatico-ionico, modellati e mescolati da un continuo interscambio culturale. Le storie dei nostri mari come colla liquida delle nostre identità. Ne discutono: Raul Pupo, storico dell’Università di Trieste, tra i più grandi esperti di “confine orientale”, Luci Zuvela, allieva di Predrag Matvejević, autore del “Breviario Mediterraneo”, Flavia Frisone, storia dell’Università del Salento, autrice di numerosi studi sull’influsso antico-moderno della Grecia nell’area mediterranea.

A cura di Matteo Tacconi, giornalista

NOTE

Posti limitati, ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria (link Biglietteria)

Maggiori informazioni su www.adriaticomediterraneo.eu

Adriatico Mediterraneo
WEBSITE
QUANDO

29 agosto 2020 / h. 18:30

DOVE

Canalone Spanditori

PREZZI

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

BIGLIETTERIA

www.eventbrite.it/e/biglietti-geopoetica-delladriatico-ionio-116543273067