GOD IS MY DJ

ADRIAN SHERWOOD

15 settembre 2018 / h. 1:00

La Corte

oltremolewhere music lives

La serata di venerdì 14 settembre continua anche dopo la mezzanotte con il dj set di Adrian Sherwood alle h. 01:00.

Nato a Londra nel 1958, Adrian Sherwood è un produttore discografico conosciuto soprattutto per il suo lavoro innovativo e sperimentale con il dub reggae e per aver prodotto e remixato una varietà incredibile di grossi artisti come Coldcut, Depeche Mode, Primal Scream, Sinead O ‘ Connor, Asian Dub Foundation, Air.

E’ co-fondatore di Pressure Sounds e Carib Gems, fondatore Hitrun, Green Tea e Soundboy, ma la sua più conosciuta e rappresentativa avventura musicale rimane la On-U Sound Records.

Nel 1986 Adrian ha lavorato per la prima volta con il mitico produttore e cantante giamaicano Lee Scratch Perry  Nasce negli anni 90 il sodalizio artistico e umano con i Tackhead, ovvero gli straordinari musicisti americani Doug Wimbish, Keith LeBlance e Skip McDonald. Adrian ha contribuito anche al genere musicale Industrial, collaborando con Einstürzende Neubauten, Ministry, Cabaret Voltaire, Nine Inch Nails ed altri.

Dopo oltre vent’anni da personaggio chiave ma dietro le quinte, Adrian Sherwood realizza finalmente un primo album a suo nome nel 2003 intitolato “Never Trust A Hippy”, a cui fa seguito nel 2006 Becoming a Clichè, entrambi sulla Real World Records di Peter Gabriel.

QUANDO

15 settembre 2018 / h. 1:00

DOVE

La Corte

PREZZI

Ingresso libero e gratuito