Il ragazzo selvaggio - François Truffaut

Toccare la Bellezza

29 febbraio 2020 / h. 9:30

Auditorium Orfeo Tamburi

arte presentecinema presenteletteratura presente

EVENTO ANNULLATO

Introduzione e presentazione del film di Truffaut Il ragazzo selvaggio basato sul libro di  Jean Marc Itard Le sauvage de l’Aveyron a cura di Raffaella Maggi, docente presso Università Politecnica delle Marche cattedra Pedagogia e Didattica Speciale e insegnante di Scuola Primaria con specializzazione Metodo Montessori.

Nel 1799 un evento singolare desta l’interesse di diversi studiosi: un bambino viene trovato tra i sentieri del bosco dell’Aveyron.

Di una sporcizia disgustosa, che si agita instancabilmente come alcuni animali del serraglio, mordendo e graffiando tutti coloro che lo accudiscono”. Se ne occupa il medico Jean Marc Itard che gli dà una casa, un nome e prepara per lui un ambiente ricco di attività corrispondenti ai suoi interessi. Con Victor non basta la medicina, occorre “un’educazione che abbia nell’attivazione delle capacità sensoriali il suo punto di partenza.

È Édouard Séguin, maestro e medico allievo di Itard, a proseguire quegli studi. Costruisce uno specifico materiale per l’educazione sensoriale e motoria e propone il progetto delle Ècole physiologiques: un’educazione attraverso i sensi. Maria Montessori sviluppa tali osservazioni e predispone un metodo che rivoluzionerà la scuola e non solo.

Montessori presta il proprio servizio come psichiatra in quelli che all’epoca vengono chiamati centri per frenastenici. Lì osserva i bambini e le bambine in situazioni di grande svantaggio. Pur partendo da un approccio medico lo arricchisce con il contributo della pedagogia: intuisce che occorre lavorare sull’ambiente considerato sia come insieme degli elementi fisici, sia come insieme delle relazioni con gli adulti e con i coetanei.

NOTE

Realizzato in occasione della mostra Toccare la Bellezza Maria Montessori Bruno Munari l’evento è destinato ai docenti, educatori di contesti scolastici ed educativi extrascolastici e a tutti gli studenti delle Scuole Secondarie di II Grado.

Prenotazioni entro lunedì 24 febbraio 2020.

Maggiori informazioni:
Museo Tattile Statale Omero
Banchina Giovanni da Chio 28, Ancona
Tel: 071 28 11 935
Email: info@museoomero.it

QUANDO

29 febbraio 2020 / h. 9:30

DOVE

Auditorium Orfeo Tamburi

PREZZI

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria