KA - NUOVO IMMAGINARIO MIGRANTE

IL PIACERE È POTERE: IL CORPO PASSA-PORTO

7 giugno 2019 / h. 15:00

Sala Boxe Omero

where cultures live

Laboratorio di ludopedagogia femminista.

È possibile giocare con i sentimenti? Si può giocare con il fuoco? Con il tabù della sessualità, con il tabù del potere? Quando e come le differenze diventano ricchezze? Perché solo alcune migrazioni sono legittime? Che relazione c’è tra corpo e inclusione? Che differenza c’è tra integrazione e inclusione? Cosa dice il nostro corpo sulla doppia cittadinanza? Come dare cittadinanza al piacere? Le tradizioni che impongono dolore e sofferenza possono essere cambiate? Come? Il laboratorio, basandosi sul gioco, esplorerà l’enorme potenziale dell’incontro con i diritti e il piacere delle donne.

Metodologia
La Ludopedagogia è un metodo pedagogico-educativo basato sul gioco e indirizzato a persone adulte e bambini/e. Nasce in America Latina negli anni 70′ per costruire partecipazione e processi di resilienza contro le dittature militari (lavorando quindi con giovani e adulti) e si sviluppa poi anche per promuovere i Diritti Umani, i Diritti delle Donne, i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, estendendo le sue proposte fino ad arrivare in Italia nel 2005 grazie all’impegno di Valentina Pescetti, formatrice senior di Ludopedagogia.

Formatrici
L’equipe sarà composta da 2 persone con esperienza certificata in Ludopedagogia, già fondatrici dell’associazione Le barbe della Gioconda, con amplia esperienza con i temi delle migrazioni, del rispetto delle diverse culture, con il contrasto alla violenza contro le donne: Valentina Pescetti e Isadora Bergami

NOTE

Per la partecipazione è obbligatoria la prenotazione compilando il seguente form: https://forms.gle/6jud3FJC45DbFUMv9
Riceverete una mail di conferma disponibilità e indicazioni per il versamento della quota associativa.

Il laboratorio durerà 4 ore ed è aperto a tutte le persone che hanno voglia di mettersi in gioco (max 50 partecipanti). Gli uomini, per partecipare, devono essere accompagnati e presentati da due donne. Consigliati abiti comodi e una bottiglietta d’acqua. Il laboratorio è pratico-teorico: l’elaborazione teorica viene realizzata dal gruppo di partecipanti insieme all’equipe di formazione ed è sempre successiva alla parte pratica che permette un’esperienza in prima persona e in gruppo.

In collaborazione con Le barbe della Gioconda.

QUANDO

7 giugno 2019 / h. 15:00

DOVE

Sala Boxe Omero

PREZZI

Ingresso 30€ su prenotazione obbligatoria