La Musica non si ferma – Zonamusica

La Musica non si ferma – Zonamusica

La Musica non si ferma. È stato questo il leitmotiv di questo periodo di quarantena, sospeso per tutti tra l’incertezza solitaria e la speranza condivisa. Ma, a ben guardare…la musica, ahimè, si è fermata…

L’esperienza unica di tempo, luogo e spazio per convivere e condividere un concerto è venuta meno. 

Quel momento magico che spesso rimane nella memoria emotiva ed affettiva in maniera indelebile e costitutiva della persona, non è possibile viverlo in questi mesi. Tant’è e bisogna dirselo. Qualcosa manca e più passano i giorni più bisogna rendersene conto, non per polemizzare, ma per valorizzare e programmare di conseguenza, perché la musica è un mistero grande ed esperienza infinita.

I musicisti boccheggiano come pesci senz’acqua e il pubblico freme adattandosi alla tempesta di video musicali di tutti i tipi e tutti i livelli che ci hanno emozionato, unito, commosso e, nostro malgrado, o per fortuna, hanno fatto da indispensabile colonna sonora a questo tempo faticoso.

Eppure stiamo imparando… e anche in questa crisi tante nuove consapevolezze e creatività si sono fatte spazio.

A Zonamusica la musica è prima di tutto relazione: con i musicisti, personaggi spesso profondi ma complicati, con i soci, che crescono con noi attraverso la musica, con i volontari che condividono questa passione dando l’anima nelle tante attività, con il pubblico che è il nostro protagonista principale, con il territorio, che da sempre vogliamo inondare di musica perché questa Bellezza, arrivi a tutti, in tutti gli ambienti, in tutte le fasce sociali.

Di fronte al forzato silenzio anche noi ci siamo ammutoliti, è vero, ma poi, per fortuna, forti di queste nostre relazioni, ci siamo riuniti e ritrovati (evviva le piattaforme digitali!) e così la musica ha riniziato a scorrere e a rianimarci un po’. Ci siamo di nuovo messi in ascolto del territorio con una nuova creatività: insieme abbiamo assecondato una richiesta della Fondazione Salesi iniziando a produrre video musicali destinati ai piccoli pazienti, stiamo creando playlist di lezioni per tutti i livelli, stiamo supportando le scuole nella didattica musicale, stiamo continuando a programmare concerti perché i musicisti non si arrendano … le relazioni sono diventate più forti e la creatività inaspettata!

Abbiamo messo in relazione la musica anche con i temi forti di questo periodo: la donna, che ha visti amplificati i suoi molteplici ruoli, la cucina, croce e delizia della quarantena, la natura riscoperta e desiderata, il corpo costretto ed isolato. Ne è nata una piccola rassegna musicale che sarà accolta all’interno dello spazio Cultura Presente ogni domenica alle h. 13:00, in cui i musicisti, non potendo suonare insieme, dialogano tra loro e si raccontano con sincerità. Un prodotto casalingo, il nostro, poichè i mezzi a disposizione degli artisti sono oggi più che mai esigui, ma condiviso, autentico e appassionato.

bulletin

Per Valeriano Trubbiani 4 anni fa azzardammo sfacciatamente delle forzature: 4 fenomenali sculture di 3 artisti incredibili volutamente composte insieme a rappresentare la metafora del mondo terrestre che si snerva nel disadattamento del rapporto ecologico tra persone e animali. Il cavallo di Marino Marini, il gabbiano di Piero Gilardi e su tutto Valeriano Trubbiani con il suo precipitare […] MORE
Corpo Vivo | Progetto Presente Sin dal nome, abbiamo sempre pensato alla Mole come “massa“, il peso del “quanto” della materia. Per anni la Mole è stata legata a questa sua imponente fisicità che però le ha conferito primariamente un ruolo quasi automatico di grande contenitore, scatola di altre cose, spazio libero per altro. Paradossalmente, il suo corpo – indissolubilmente […] MORE
Concerti in era Covid: possiamo solo aspettare? – Jonathan Iencinella / Peacock Live & Events Inutile girarci intorno, la situazione prodotta dal covid-19 è una batosta veramente pesante per il mondo dei concerti. Non solo e non tanto per i grandi eventi, ma soprattutto per il restante 90% di quel mondo, composto per lo più da piccoli club, promoter solitari, musicisti, fonici al seguito ed eroici tour manager, perché è […] MORE
La Musica non si ferma – Zonamusica La Musica non si ferma. È stato questo il leitmotiv di questo periodo di quarantena, sospeso per tutti tra l’incertezza solitaria e la speranza condivisa. Ma, a ben guardare…la musica, ahimè, si è fermata… L’esperienza unica di tempo, luogo e spazio per convivere e condividere un concerto è venuta meno.  Quel momento magico che spesso […] MORE