Picciafuoco (micro) Festival di Burattini

Picciafuoco (micro) Festival di Burattini

Torna il 25 e 26 maggio 2019, dopo il successo degli scorsi anni, Picciafuoco (micro) Festival di Burattini con spettacoli, una mostra e la presentazione di un libro alla Mole Vanvitelliana di Ancona. Ingresso libero.

Il Festival, con la direzione artistica di Vincenzo Di Maio – Teatrino Pellidò e l’organizzazione dell’associazione Nie Wiem, è promosso dal Museo Tattile Statale Omero e dal Comune di Ancona con gli assessorati alla Partecipazione Democratica e alle Politiche educative.  

In scena quattro spettacoli di burattini a cura di burattinai professionisti: il 25 maggio alle ore 16,30 Serafina la furba di Teatrino Pellidò – Ancona e alle ore 18.30 Pepolino Capelverde di La casa degli gnomi – Feltre Belluno; il 26 maggio ore 16.30 Topolino di Teatro Medico Ipnotico – Collecchio Parma, ore 18.30 Il miracolo della mula de Il laborincolo – Perugia. Sempre il 26 maggio alle ore 17.30 viene presentato il libro Piccolo manuale per un burattinaio sulla poetica del teatro dei burattini secondo il burattinaio Patrizio dall’Argine.

Sempre visitabile nei due giorni, dalle ore 16 alle 19, presso la Sala Boxe della Mole la mostra con burattini e fondali storici contemporanei, nonché  i costumi di scena realizzati dalla Sartoria clandestina “Renato Gatto”. Una mostra, a cura di Brina Babini, che sposa la filosofia del Museo Omero per cui i burattini potranno essere toccati e provati dai visitatori. In esposizione circa 30 burattini del collezionista bolognese Maurizio Cassani e del burattinaio Maurizio Mantani.

Così Vincenzo Di Maio: “I burattini appartengono ad un linguaggio del teatro molto antico, attivo in Italia da secoli, e anche se oggi poco presenti nei teatri, nei festival, nelle scuole, nelle piazze delle nostre città, i burattini guadagnano sempre la loro credibilità non appena si trovano in scena: l’interesse che suscitano non è solo quello dei bambini, ma anche dei grandi.

Il burattino con la sua capacità di ripensare l’essere umano ne amplifica la fisicità, le situazioni, abbonda nella comicità, nella magia, nel paradosso, affrontando situazioni quotidiane o magiche allo stesso tempo, proponendo una parodia delle nostre vite e non già una imitazione. I bambini che hanno la fantasia più sveglia e ricettiva non faticano a credere ai burattini e anche i grandi, dopo pochi secondi, si lasciano trasportare dalla meraviglia di uno spettacolo di burattini…”

L’Assessore alla partecipazione democratica Stefano Foresi dice: “Con convinzione  rinnoviamo insieme all’Assessorato alle politiche educative Tiziana Borini il sostegno del Comune a questa iniziativa. Un festival che ci ha sorpreso nelle precedenti edizioni per la partecipazione e l’interesse del pubblico, sia dei bambini che dei grandi. Anche quest’anno ci siamo impegnati a promuoverlo nelle scuole e siamo felici di collaborare con una realtà importante come il Museo Omero anche per questa edizione.”

 

bulletin

CORTO DORICO FILM FEST 2021 – AL VIA DOMANI I BANDI 2021 Al via domani i bandi 2021 Concorso Nazionale Cortometraggi e Concorso Internazionale Amnesty. Iscrizioni per la 18esima edizione aperte fino alla mezzanotte di lunedì 27 settembre 2021. Roma, 30 luglio 2021 – Partiranno domani, sabato 31 luglio 2021 i bandi dei concorsi per cortometraggi per la nuova edizione del Corto Dorico Film Fest (Ancona 4 – […] MORE
L’Estetista Cinica ad Ancona Nel week end 26 e 27 giugno il Museo Tattile Statale Omero ospiterà l’evento Bellezze al Museo con protagonista Cristina Fogazzi, nota come l’Estetista Cinica. Cristina Fogazzi è un’imprenditrice di successo nel settore del beauty, un’estetista che nel tempo ha creato una propria linea di prodotti disponibili sul negozio online Verlab; divenuta famosa grazie ai […] MORE
Call I want YO! La Mole – Cultura presente sta implementando strumenti e modalità di comunicazione che prevedono la necessità di figure professionali giovani e dinamiche che possano accrescere le capacità di azione, dinamismo e innovazione nei processi e nelle logiche di gestione. La Mole vuole rendere protagoniste le nuove generazioni, sostenendo la crescita di competenze al servizio del […] MORE
Il ritorno di Musei e Mostre I Musei Civici di Ancona tornano ad offrire l’arte in presenza, affiancandola all’intensa programmazione online degli ultimi mesi. Il giorno delle riaperture è il 10 febbraio. Riapre la mostra di Letizia Battaglia alla Mole Vanvitelliana. La mostra è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19. La mostra non sarà visitabile nel weekend, come […] MORE