Three lines for… è un cortometraggio casalingo realizzato da due membri dei Groovin’ Brothers: Kgi e suo fratello Axel. La danza interpretata da Axel cerca di comunicare un messaggio interpretabile a livello personale da ogni visitatore, attraverso la propria esperienza vissuta, durante il periodo di lockdown. In tale contesto la danza Hip hop rappresenta un mezzo di ispirazione per le persone che dovranno affrontare il nuovo periodo della fase 2. Sul finale un piccolo suggerimento simile ad un sussurro invita il visitatore ad affrontare con certo spirito la nuova situazione.